VELIA: Pubblicato il bando da 2,8 Milioni per il restauro e la valorizzazione

VELIA: Pubblicato il bando da 2,8 Milioni per il restauro e la valorizzazione

È ora disponibile il bando di gara avente per oggetto l’affidamento dei “Lavori di restauro e valorizzazione – Lotto III – relativi all’intervento Velia, città delle acque”, per l’esecuzione e l’ultimazione dei lavori di “Sistemazione idrogeologica dei fronti di scavo, delle aree di Porta Rosa, a monte della Fonte Yele, dell’Agorà, della Fontana antica, della Masseria Cobellis, di Porta Marina e delle aree a monte dei percorsi di visita, ricadenti all’interno del parco archeologico di Velia, Comune di Ascea (SA)“, terzo stralcio del progetto di valorizzazione del Parco Archeologico di Velia – città delle acque.

Le opere oggetto di appalto hanno lo scopo di rendere fruibile il Parco, preservandone le testimonianze presenti e quelle ancora interrate. Sono previsti interventi di regimentazione delle acque e di pulizia dei versanti e dei canali dalla vegetazione infestante, di ripristino e/o di messa in sicurezza di interventi pregressi sulle pareti laterali via di Porta Rosa lato nord, di ripristino della canalizzazione per lo scolo delle acque, di ricostruzione dei paramenti murari e di stabilizzazione dei pendii.

Sinteticamente, le opere oggetto dell’appalto consisteranno in:

  • opere di restauro conservativo;
  • opere di consolidamento strutturale;
  • opere di manutenzione della rete di scarico delle acque;
  • opere di manutenzione e di riconfigurazione geotecnica dei paramenti murari dei fronti di scavo;
  • opere di sistemazione e bonifica dei percorsi e delle aree di visita.

Sono altresì compresi nell’appalto tutti i lavori, le opere, le forniture, la manodopera, i mezzi, le attrezzature ed ogni altro onere necessario.

L’importo totale dell’appalto, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 2.849.793,12 oltre IVA a valere sulle risorse del PON Cultura e Sviluppo 2014-2020.

La Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissata alle ore 14:00 del 14 settembre 2022.

È possibile scaricare tutta la documentazione di gara sul sito InGaTe – Invitalia Gare Telematiche.