PON CULTURA: Emanato il Decreto AdG n. 639 del 4 agosto 2021 per l’attuazione di 3 nuovi interventi

PON CULTURA: Emanato il Decreto AdG n. 639 del 4 agosto 2021 per l’attuazione di 3 nuovi interventi

Emanato il Decreto AdG n. 639 del 4 agosto 2021 con il quale vengono ammessi n. 3 nuovi interventi a valere sul PON Cultura e Sviluppo 2014-2020.

L’AdG, facendo ricorso a quanto definito dall’art. 65 del Regolamento (UE) n. 1303/2013, che consente l’ammissibilità delle spese relative ad operazioni non portate materialmente a termine o completamente attuate, ha richiesto ai beneficiari di trasmettere l’elenco degli interventi non conclusi, ricadenti sugli attrattori culturali di cui al decreto 444/2021, e finanziati anche attraverso differenti fonti di finanziamento del Ministero della Cultura.

Il 30 luglio, la commissione di valutazione individuata dall’AdG ha ritenuto come ammissibili n. 19 interventi proposti dai beneficiari, per un valore complessivo di € 33.974.697,13.

Considerata la disponibilità economica proveniente dalle economie di gara maturate dagli interventi in attuazione (Allegato A) e da interventi revocati (Allegato B), quantificabile in circa 10,5 Milioni di euro, sono stati ammessi a finanziamento n. 3 interventi proposti dal Parco Archeologico di Pompei per un importo complessivo pari a € 8.129.090,61 (Allegato C).

Per quanto riguarda gli altri 16 interventi ritenuti ammissibili e non finanziabili, questi potranno essere ammessi successivamente al liberarsi delle ulteriori risorse che si rendono disponibili sul PON “Cultura e Sviluppo” Asse I nel corso dell’attuazione.

Questa operazione consentirà all’AdG di aumentare la capacità del Programma di raggiungere gli obiettivi di spesa e di performance.


Documenti correlati: