Museo archeologico di Santa Scolastica

Museo archeologico di Santa Scolastica

L’antico Monastero di Santa Scolastica rappresenta, con l’adiacente piazza San Pietro, il nucleo storico e archeologico di Bari, con testimonianze che vanno dal XII sec a.C. fino all’età greco-romana, bizantina e medievale. All’interno del Monastero ha sede il Museo archeologico provinciale, istituito nel 1875, che presenta una collezione archeologica ampia e diversificata, per un totale di oltre 30.000 reperti, parte dei quali provenienti dall’attigua area archeologica di San Pietro, dove sono state rinvenute tracce di un villaggio dell’Età del Bronzo, resti della fase romana e parte di una chiesa medievale con annessa necropoli.

Interventi PON

Lavori di restauro del Museo archeologico di Santa Scolastica

Soggetto proponente
Segretariato Regionale MIBACT Puglia
Beneficiario
Segretariato Regionale MIBACT Puglia
CUP
F98I13000060006
Importo in euro
1.691.375,47
(1.268.531,60 quota FESR e 422.843,87 quota FdR)