Museo e Parco archeologico di Paestum

Museo e Parco archeologico di Paestum

All’ombra dei templi di Paestum è collocata una delle più importanti collezioni archeologiche d’Italia: il Museo archeologico nazionale di Paestum, situato all’interno della cinta muraria dell’antica città, in un’area oggi completamente pedonale.

Maggiori informazioni

I tre templi greci di Paestum, costruiti tra VI e V sec. a.C., sono insieme a quelli di Atene e Agrigento gli edifici templari meglio conservati dall’età classica. Sin dal ‘700 il sito ha attirato viaggiatori e artisti come Piranesi e Goethe. Dal 1998, Paestum è patrimonio dell’UNESCO. I templi sorgono nella parte centrale della città, che si estende per oltre 120 ettari ed è circondata da una cinta muraria, anch’essa ben conservata.

Maggiori informazioni

Interventi PON

Riqualificazione, restauro e adeguamento funzionale e impiantistico finalizzati all’implementazione dell’offerta di visita, al miglioramento della fruizione in sicurezza e dell’accessibilità da parte dei disabili, al contenimento del fabbisogno energetico dell’area comprendente la cinta muraria da porta Aurea a Torre 18 e le insulae

Soggetto proponente
Parco archeologico di Paestum
Beneficiario
Parco archeologico di Paestum
CUP
F42I16000010006
Importo in euro
9.023.947,36
(6.858.199,99 quota FESR e 2.165.747,37 quota FdR)

Lavori di ristrutturazione, ammodernamento e riqualificazione finalizzati all'implementazione dell'offerta di visita, al miglioramento della fruizione in sicurezza e contenimento del fabbisogno energetico

Soggetto proponente
Parco archeologico di Paestum
Beneficiario
Parco archeologico di Paestum
CUP
F42C1600006006
Importo in euro
8.425.327,60
(6.403.248,98 quota FESR e 2.022.078,62 quota FdR)