Opportunità

Opportunità

Destinatari delle opportunità offerte dal PON Cultura e Sviluppo sono da un lato gli Attrattori culturali di titolarità nazionale e/o di rilevanza strategica, e dall’altro le iniziative imprenditoriali (anche no profit) della filiera delle imprese culturali e creative.

Per quanto riguarda gli Attrattori culturali, finanziati con le risorse dell’Asse I, il PON accoglie due gruppi di interventi: il primo comprende gli interventi denominati “Progetti a cavallo” ovvero quelli già definiti, selezionati e finanziati nell’ambito della programmazione del POIn Attrattori 2007-2013, ora trasferiti nel PON Cultura e Sviluppo 2014-2020, nonché il Grande Progetto Pompei; il secondo gruppo riguarda nuovi interventi sugli Attrattori di rilevanza strategica individuati nelle cinque regioni interessate dal PON Cultura e Sviluppo 2014-2020.

L’Asse II del Programma è invece dedicato esclusivamente a “Cultura Crea”, il programma di incentivi a favore di micro, piccole e medie imprese della filiera culturale e creativa, che prevede 3 distinte linee d’intervento:

  • creazione di nuove imprese dell’industria culturale e creativa che promuovano l’innovazione, lo sviluppo tecnologico e la creatività, a cui sono destinati 41,7 milioni
  • sviluppo delle imprese dell’industria culturale, turistica e manifatturiera, a cui sono destinati 37,8 milioni
  • sostegno alle imprese del terzo settore attive nell’industria culturale turistica e manifatturiera, a cui sono destinati 27,4 milioni.