Museo archeologico nazionale di Manfredonia: apertura al pubblico delle prime due sale espositive

Museo archeologico nazionale di Manfredonia: apertura al pubblico delle prime due sale espositive

Domenica 16 dicembre sono state aperte al pubblico, a seguito dei lavori finanziati con le risorse del PON Cultura e Sviluppo 2014-2020, due nuove sale espositive del Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia all’interno del Castello Svevo Angioino Aragonese.

La prima sezione “I Dauni. La terra del re straniero”, prevede un percorso tra le ricche sepolture principesche della Daunia e, nella stessa sala, sono esposte anche alcune stele daunie.

Al primo piano, la sala dedicata alle “Metropoli dell’età del bronzo” illustra i principali aspetti legati alle comunità attive tra il Bronzo antico e il Bronzo finale, attraverso una selezione di reperti ceramici, litici e metallici.

Per i prossimi mesi, salvo diversa comunicazione, le sale espositive saranno visitabili solo la domenica.